8 luglio ore 21: OTTETTO DELL'ORCHESTRA DI PIAZZA VITTORIO, Treno della Barca

9/10/11 luglio ore 21: ARIE D'OPERA eseguite al piano da Davide Carmarino, cantate dal tenore Giuseppe di Giacinto e dal soprano Francesca Martini, narrate da Maurizio Cardillo

9 luglio Giardino Jerzy Popieluszko, Villaggio Ina, Borgo Panigale
10 luglio Parco Bella Fuori, Croce del Biacco, San Donato
11 luglio, Giardino Valentino Facchini, Savena

Il quartiere si dà le arie porta la musica nelle periferie facendola viaggiare su camion: i quartieri diventano attrattivi accogliendo musica colta e le più belle arie d’opera. Ecco perché dopo il FIGARO! Opera Camion, portato la scorsa estate al quartiere Barca, quest’anno Mismaonda torna con un progetto allargato: quattro tappe e oltre all’opera lirica anche la contaminazione musicale nella proposta di un gruppo amato come l’Orchestra di Piazza Vittorio a bordo di un camion viaggiante in giro tra le zone periferiche della città, per restituire la musica alle sue origini.
É sui fianchi della città che si sviluppa la vita e l’aggregazione sociale: i quartieri tornano ad essere piazze in cui incontrarsi; lo spettacolo torna ad appartenere alla strada e non solo al teatro.

Il quartiere si dà le arie è un progetto di Mismaonda e fa parte di Bologna Estate 2019, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica.

BE2019 Banner 600x600px 2

OTTETTO DELL' ORCHESTRA DI PIAZZA VITTORIO
Emanuele BULTRINI Italia – Chitarre
Peppe D’Argenzio Italia - Sassofoni
Ernesto LOPEZ MATURELL Cuba - Batteria e Voce
Omar LOPEZ VALLE Cuba - Tromba
Carlos PAZ DUQUE Ecuador - Voce, flauti andini
Pino PECORELLI Italia - Basso elettrico
“Kaw” Dialy Mady SISSOKO Senegal - Voce, kora
Ziad TRABELSI Tunisia - Oud, voce

ARIE D'OPERA
Eseguite al piano da: Davide CARMARINO
Cantate da: Giuseppe DI GIACINTO (tenore) e Francesca MARTINI (soprano)
Narrate da: Maurizio CARDILLO

Vuoi ricevere la nostra Newsletter per info su Eventi, Festival e Spettacoli?

 
Back to Top