CACCIA AL TESORO TEATRALE

Seconda edizione

Un progetto di Mismaonda per Bologna Estate 2021

il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna

e dalla Città metropolitana di Bologna - Destinazione Turistica.

14/15/16/17/18 e 21/22/23/24/25 giugno ore 21

Anno 2020. Il mondo improvvisamente capovolto, le persone chiuse in casa, il virus a farla da padrone.

Le scene teatrali vuote.

In ambito culturale, una delle categorie più colpite da questo spaventoso tsunami è stato senza dubbio quella dello spettacolo dal vivo. Rispetto agli altri settori - cinema, editoria, musica, arte – il teatro non ammette filtri. Spostandosi su altri device che non siano il palcoscenico, perde la sua ragion d’essere: il qui ed ora, irripetibile.

Dopo abbuffate di solitudine mediate dalla letteratura, dal web, dalla tv, dalla radio, lo scorso anno Mismaonda sentì impellente la necessità di ripartire dallo spettacolo dal vivo progettando una CACCIA AL TESORO TEATRALE: dieci attori che monologando in spazi diffusi per la periferia bolognese, riportavano il corpo e la voce del teatro al centro dell’attenzione.

Poteva essere un progetto ad hoc, episodico. Purtroppo invece col COVID 19 stiamo ancora facendo i conti. E allora ecco la seconda edizione di quel progetto, molto apprezzato nel 2020, rinnovato nel cast, nel repertorio e nelle location, ma ancora ottemperante rispetto ad esigenze importanti:

- tenere acceso l’interesse per il teatro:

- consentire la messinscena nel pieno rispetto delle norme di sicurezza per la salute;

- sostenere la categoria professionale più penalizzata, i lavoratori dello spettacolo dal vivo;

- riportare la gente a vivere la sua città svelando luoghi ameni ed inconsueti.

Il pubblico che parteciperà prenotando i posti non saprà né chi si troverà davanti né a cosa assisterà. Né dove.

Verranno diffusi gli accoppiamenti tra date e quartieri, ma fino all’ultimo il luogo esatto resterà segreto. Così come non si saprà fino all’inizio dello spettacolo chi entrerà in scena e cosa rappresenterà.

E’ quello il momento in cui si scoprirà il tesoro: un monologo celebre, un testo originale, un reading poetico, un pezzo di cabaret, una lezione spettacolo….

Per partecipare chiunque può inviare una mail a info@mismaonda.eu o un messaggio al numero 349 761 9232. Il pubblico potrà scegliere il giorno (tra quelli proposti) in cui vuole assistere all’evento, indicando il numero dei partecipanti. In risposta riceverà una mail con l’indirizzo del luogo in cui dovrà presentarsi.

Il meccanismo di prenotazione consentirà l’accesso a un massimo di 100 spettatori a replica: in loco gli organizzatori avranno predisposto la fruizione in base alle distanze di sicurezza prescritte e alle norme sanitarie richieste.

Le attrici e gli attori in scena: Stefano Andreoli, Graziana Borciani, Dario Criserà, Fiorenza Menni, Licia Navarrini e Stefano Pesce, Chiara Lagani, Andrea Lupo, Andrea Santonastaso, Marco Sgrosso, Bruno Stori.

Ufficio stampa e comunicazione Mismaonda
Martina Malaisi 339 7022 760
martinamalaisi@mismaonda.eu
Olga Merlin 331 6640 318 olgamerlin@mismaonda.eu

Vuoi ricevere la nostra Newsletter per info su Eventi, Festival e Spettacoli?

 
Back to Top